Lorenzo Bolzani

Il mondo dell’arte, dello, spettacolo, della musica, il mondo tutto è ancora in lutto per la perdita di uno dei nostri più grandi Maestri, Ezio Bosso, scomparso il 15 maggio all’età di 48 anni, ma la sua arte non morirà mai, i suoi insegnamenti di vita sono stati un faro per molti e tanti sono stati gli omaggi a lui dedicati, come tanti sono stati gli artisti che hanno trovato ispirazione da quest’uomo dalla forza immensa e dalla gioia di vivere invidiabile, un uomo che ha dimostrato che neppure il dolore fisico era capace di togliergli il sorriso, l’entusiasmo e l’amore per la musica.

Alessia Roselli

Ezio sapeva spiegare la bellezza e la musica in un modo da catturare anche i meno appassionati, entrando in completa empatia con il pubblico, mostrando in tutta la sua pienezza cosa vuol dire la parola “passione” che sprigionava da ogni poro.

Da qualche tempo il male gli aveva impedito di suonare ma neppure questo aveva saputo scalfire la sua tenacia. Come direttore d’orchestra aveva realizzato una serie di trasmissioni televisive nelle quali ‘smontando’ grandi capolavori classici, ne svelava la profondità e la bellezza. In questa sua “missione” Ezio Bosso usava un linguaggio accessibile a tutti ma non per questo meno profondo. La gioia che si leggeva nei suoi occhi mentre illustrava il passaggio di una sinfonia beethoveniana era commovente e contagiosa, insomma con la sua bacchetta (nome non potrebbe essere più appropriato) sapeva fare vere e proprie magie, lui stesso la definiva il suo antidoto: «La bacchetta. Il mio potere “forte”. La maschera che mi fa stare bene, che nasconde il dolore. Quando la poggio, tutto mi piace un po’ meno».

Simone Colongo

Proprio per la sua incredibile empatia il mondo dell’arte non poteva restare fermo, così sul web hanno iniziato a comparire immagini stupende dedicate al maestro, opere che hanno toccato il cuore di tutti, in queste illustrazioni si sprigiona tutto il sentimento che negli anni Ezio ha saputo trasmettere alle persone.

Antonio Cotecchia Cotè
Yago Salina
Yago Salina
Stocasto
Stocasto
Stefano Tartarotti
Stefano Tartarotti
Militanza Grafica
Militanza Grafica
Mallo
Luca Garonzi
Ledian Agolli
Francesca Irene Thiery
Federica Giglio
Fabio Magnasciutti
Domenico Velletri
Dario Campagna
Cristina Francesca
Cinzia (Nerdity Art)
CALIKOS