The Crown stagione 5
The Crown S4

La rivisitazione biografica di Netflix del regno della regina Elisabetta II era arrivata sui nostri schermi con un quarto capitolo che ritraeva una delle epoche più turbolente vissute della famiglia reale britannica. Nel corso dell’ultima stagione di The Crown, la storia di Lady Diana Spencer e del panorama politico guidato da Margaret Thatcher, ha ancora una volta affascinato gli spettatori, lasciando tutti a desiderare di vedere al più presto il quinto capitolo. Fortunatamente, lo show-creatore Peter Morgan ha confermato che una quinta stagione è davvero in arrivo, ecco tutto quello che sappiamo, finora, sulla quinta stagione di The Crown.

Quando andrà in onda la quinta stagione di The Crown?
Sfortunatamente una data di uscita per la quinta stagione di The Crown non è ancora stata annunciata. La produzione della quinta stagione dell’epopea di Netflix non inizierà prima del giugno 2021, quindi, è sicuro presumere che la stagione 5 non arriverà sul servizio di streaming almeno fino al 2022.

Qual è la trama della quinta stagione di The Crown?
La stagione 5 di The Crown dovrebbe essere incentrata sulla vita della famiglia reale britannica tra gli anni ’90 e i primi anni 2000. I momenti salienti che probabilmente saranno trattati includono il discorso della regina per il 40° anniversario della sua successione nel 1992, un anno che lei ha notoriamente descritto come il suo “annus horribilis”. Dovrebbe essere presenti nella trama anche le rotture di diversi matrimoni reali, la separazione del principe Andrea da Sarah Ferguson, la separazione della principessa Anna dal capitano Mark Phillips e il divorzio del principe Carlo e della principessa Diana nel 1996.

La pubblicazione del controverso libro di Diana, Diana: Her True Story (Diana: la sua vera storia), pubblicato nel 1992, sarà presumibilmente inclusa. Così come l’intervista esplosiva che la principessa del popolo rilasciò a Martin Bashir alla BBC One, dove parlò della ormai nota relazione del principe Carlo con Camilla Parker-Bowles, dicendo: “Eravamo in tre in quel matrimonio”. Secondo RadioTimes, sarà inclusa anche la morte della Principessa del Galles, avvenuta tragicamente nel 1997.

The Crown stagione 5 vecchio cast

Chi ci sarà nel cast della stagione 5 di The Crown?
Il cast in continua evoluzione di The Crown continuerà ad evolversi nella quinta stagione della serie. Quelli che hanno confermato di unirsi allo show sono l’attrice nominata agli Oscar Lesley Manville, che sostituirà Helena Bonham Carter nel ruolo della principessa Margaret; Jonathan Pryce prenderà il ruolo del principe Filippo che è stato di Tobias Menzies, Elizabeth Debicki sostituirà Emma Corrin nel ruolo della principessa Diana e Dominic West dovrebbe entrare nella serie come il principe Carlo, sostituendo Josh O’Connor. La regina Elisabetta II, attualmente interpretata dal premio Oscar Olivia Colman, sarà interpretata da Imelda Staunton. Infine, sembra che Camilla Parker Bowles sarà interpretata da Olivia Williams, sostituendo il premio Oscar Emerald Fennell. Netflix però non ha ancora confermato l’effettivo arrivo della Williams.

The Crown stagione 5 nuovo cast

La quinta serie di The Crown era stata precedentemente definita come l’ultima dello show. Tuttavia, il creatore della serie Peter Morgan, ha poi annunciato che il dramma di Netflix sarebbe invece andato in onda per un totale di sei stagioni, “Quando abbiamo iniziato a discutere le trame per la stagione 5 è diventato presto chiaro che per rendere giustizia alla ricchezza e alla complessità della storia avremmo dovuto tornare al piano originale e fare sei stagioni” ha proseguito, “Per essere chiari, la stagione 6 non si avvicinerà ai giorni nostri, ma ci permetterà semplicemente di coprire lo stesso periodo in modo più dettagliato”.

Le stagioni dalla 1 alla 4 di The Crown sono disponibili in streaming su Netflix.