The Boys stagione 3: cast, trailer, data di uscita e tutto quello che sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

La satira dark sui supereroi di Amazon Prime Video si sta preparando per un’altra stagione, The Boys stagione 3 sarà presto sui nostri schermi, siamo pronti per ritrovare i cattivi ragazzi e scontrarci con nuova squadra di Supes che sta per causare qualche problema.

L’attrice di The Walking Dead Laurie Holden è stata scritturata in un ruolo principale in The Boys stagione 3, l’ex avvocato Andrea nelle prime tre serie del dramma zombie post-apocalittico della AMC, porterà in vita un personaggio noto come la Contessa Cremisi (Crimson Countess nella versione originale). La Holden così si unisce ai membri del cast recentemente annunciati, Sean Patrick Flanery come Gunpowder, Miles Gaston Villanueva come Supersonic, e Nick Wechsler come Blue Hawk.

The Boys stagione 3 supereroi

- Advertisement -

Basato sul fumetto di successo di Garth Ennis e Darick Robertson, The Boys racconta la storia di un gruppo di giustizieri che tentano di combattere e distruggere i cosiddetti supereroi corrotti chiamati i Sette. Amazon ha anche recentemente rilasciato una foto della star di Supernatural Jensen Ackles nel suo nuovo ruolo tanto atteso di Soldier Boy, il primo supereroe ufficiale creato dalla sinistra corporazione Vought International, una versione contorta di Capitan America della Marvel.

The Boys stagione 3

Possiamo vedere Ackles nel suo nuovo completo disegnato dalla designer Laura Jean Shannon, la stessa ha rivelato che il look è stato in parte ispirato dalle personalità dei leggendari attori americani Steve McQueen e John Wayne. “Soldier Boy è il cattivo per antonomasia. Il nostro obiettivo era quello di evidenziare un’epoca passata di maschilismo dichiarato e aggressività. Con questi presupposti ci siamo tuffati a capofitto nella creazione di un personaggio che rimandasse allo stereotipo del soldato americano spavaldo e dai tratti cowboy vecchio stile. Volevamo che l’attore avesse l’aspetto e le capacità di Steve McQueen con un atteggiamento alla John Wayne, fortunatamente Jensen Ackles incarna tutto questo”.

Ackles non è l’unico personaggio di Supernatural con cui Kripke ha deciso di lavorare per la terza stagione di The Boys, ha arruolato anche i produttori esecutivi Meredith Glynn e David Reed e il produttore co-esecutivo Jim Michaels. Insieme hanno creato una storia di supereroi che promette di essere sufficientemente diabolica, la co-star Laz Alonso ha rivelato che lo show sarà più sanguinoso che mai.

The Boys stagione 3

The Boys stagione 3 data di uscita
Non c’è ancora una data di uscita confermata per la terza stagione di The Boys, ma con le riprese ben avviate i fan sperano di non dover aspettare troppo a lungo per vedere cosa succederà ai nostri supereroi preferiti. Le riprese sono iniziate ufficialmente il 24 febbraio, con diversi membri del cast che non hanno perso l’occasione per postare qualche scatto su Instagram, tra cui Erin Moriarty e Jack Quaid che hanno condiviso un entusiasmante viaggio in auto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Erin Moriarty (@erinelairmoriarty)

 Le riprese andranno avanti fino ad agosto 2021 e si presuppone che anche in questo caso ci sarà un lungo processo di post-produzione per perfezionare gli effetti speciali. Perciò, la prima data ipotizzabile per poter vedere la terza stagione di The Boys su Amazon Prime Video è l’estate del 2022.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Karl Urban (@karlurban)

 Il cast di The Boys stagione 3
Un grande acquisto per la terza stagione è sicuramente Jensen Ackles di Supernatural, che come detto prima interpreterà Soldier Boy un supereroe simile a Capitan America, lo showrunner Eric Kripke ha detto, “Soldier Boy, il primissimo supereroe, porterà tanto umorismo, pathos e pericolo. Non vedo l’ora di essere di nuovo sul set con lui e portare un po’ di Supernatural a The Boys”.

Ci sono state anche voci che parlavano di una possibile apparizione di Jeffrey Dean Morgan di The Walking Dead, ma apparentemente questo potrebbe dipendere dalle restrizioni sul coronavirus, a proposito di questo Kripke ha detto, “Abbiamo fatto di tutto per averlo nello show, ma vi avverto già che il Covid potrebbe aver rovinato tutto perché lui è già ospite in un’altra serie”.

Quello che è sicuro è che il cast includerà Karl Urban (Billy Butcher), Jack Quaid (Hughie), Tomer Kapon (Frenchie) Erin Moriarty (Starlight), Antony Starr (Patriota), Chace Crawford (Acquaman), Dominique McElligott (Maeve), Laz Alonso (Mother’s Milk), Jessie T Usher (A-Train), Karen Fukuhara (Kimiko) e Giancarlo Esposito (Stan Edgar) tra gli altri.

The Boys stagione 3

The Boys stagione 3 trailer
Non c’è ancora un trailer e probabilmente non ci sarà per un po’. Detto questo restate aggiornati perché li troverete proprio qui appena verranno rilasciati.

The Boys stagione 3 tutto quello che siamo riusciti a sapere
La star di The Boys Jack Quaid ha detto che “nessuno starà bene” nella terza stagione, il che non dovrebbe sorprendere visto il drammatico climax della seconda puntata. Alcuni indizi dal finale della seconda stagione potrebbero darci delle informazioni su quale piega prenderà la storia, con Hughie (Quaid) che si unisce alla campagna della misteriosa deputata Victoria Neuman (Claudia Doumit) dopo che la sua vera natura è stata rivelata. “Allo stesso modo, nei fumetti, c’è un politico corrotto di nome Vic Neuman. E attraverso di lui, si scava in alcuni dei lati più sordidi della politica”, ha detto Kripke a Collider. La serie è anche destinata ad esplorare il passato della malvagia corporazione Vought attraverso Soldier Boy e della sua squadra di supereroi Payback.

Da qualche parte intanto Patriota è più instabile che mai, mentre Butcher è stato reclutato per unirsi ad una squadra ufficiale di monitoraggio degli eroi capitanata dalla CIA, aggiungendo nuova legittimità alla sua violenta crociata.

La prima foto rilasciata della terza stagione è stata una statua dell’iconico supercattivo.

Kripke, inoltre, ha anche suggerito che la terza stagione potrebbe essere ispirata dalla pandemia da coronavirus, anche se indirettamente, in generale dice che i fan dovrebbero aspettarsi che lo show diventi ancora più grande e oltraggioso in questa terza stagione – e dopo aver visto la spudorata scena nella seconda stagione, è difficile immaginare cos’altro potranno essersi inventati.

Non vediamo l’ora di vedere fin dove si spingeranno, anche se sappiamo già che la terza stagione affronterà la storyline Herogasm, che coinvolge un’invasione aliena usata come copertura per un’orgia selvaggia. Non stiamo scherzando.

- Advertisement -

Non perderti anche