Peaky Blinders 6, il regista indica una data di uscita, ecco tutto quello che sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

La famiglia Shelby sta per tornare e si riunisce ancora una volta per Peaky Blinders 6, la stagione finale della saga cult. Nel corso delle ultime cinque stagioni abbiamo assistito a molti momenti potenti, dai discorsi iconici, alle scene di lotta mozzafiato, alle donne forti e influenti che si fanno strada nella storia.

Ma tornando a Birmingham per Peaky Blinders 6, ci sono molte domande senza risposta, non aiutate dal fatto che una pandemia globale ci ha fatto aspettare un tempo che sembra infinito. Il finale della quinta stagione è stato poco più di due anni fa e ha lasciato gli spettatori scioccati mentre assistevamo al dipanarsi della solita conclusione trionfale di Tommy Shelby, dei suoi modi calmi e tranquilli, nonché delle sue amicizie affidabili.

Per fortuna non pensiamo che dovremo aspettare ancora molto per la sesta stagione di Peaky Blinders. Abbiamo messo insieme tutte le informazioni necessarie per farci un’idea chiara di quando potremo definitivamente vedere Peaky Blinders 6, cosa potrebbe succedere nella nuova stagione, chi ne farà parte e la vita dei Peaky Blinders dopo questi episodi finali. Un piccolo suggerimento: non è ancora finita.

Quando uscirà la sesta stagione di Peaky Blinders?

- Advertisement -

Sappiamo che la sesta stagione sta arrivando – solo che non sappiamo ancora quando in modo ufficiale. Come molte produzioni, Peaky Blinders è caduta in balia della pandemia e le riprese sono state interrotte e riprogrammate in seguito. Fortunatamente le riprese sono ricominciate nel gennaio 2021 e poi il 28 maggio 2021, il team ha pubblicato online che la produzione si è finalmente e ufficialmente conclusa ed è passata alla post-produzione.

https://twitter.com/ThePeakyBlinder/status/1398311976363769859

Per quanto riguarda una data di uscita ufficiale, abbiamo un indizio dal regista Anthony Byrne. Durante un’intervista con Digital Spy, Anthony ha risposto alle ipotesi su una potenziale data di uscita: “Se iniziassimo a girare a gennaio (2021), non finiremmo prima di maggio o giugno e poi ci sarebbero altri sei mesi di montaggio”.

Quindi possiamo fare i conti: hanno iniziato a girare a gennaio e le riprese si sono effettivamente concluse alla fine di maggio, quindi, se la matematica non è un’opinione, sei mesi da allora ci danno una data di uscita prevista per fine novembre. Certo questa informazione non è da prendere come oro colato, però non è nemmeno troppo azzardato pensare che potremo vedere gli Shelby alla fine del 2021, forse all’inizio del 2022.

La serie è passata da BBC Two a BBC One la scorsa stagione e continuerà allo stesso modo, se questi saranno effettivamente i tempi, allora il passaggio globale poi su Netflix sarà subito dopo. Concludendo, sicuramente in Italia potremo vedere Peaky Blinders 6 nella prima metà del 2022.

Quando esce il trailer?

Sfortunatamente non abbiamo ancora un trailer della sesta stagione da condividere con voi. Finora siamo riusciti ad ottenere un paio di immagini del dietro le quinte di Cillian Murphy di nuovo in piena forma nei panni di Tommy.

https://twitter.com/ThePeakyBlinder/status/1370421882114150406

Sappiamo che questo potrebbe non essere sufficiente a mantenere il vostro interesse e siete seduti lì a pensare: “Si ok, ma quando vedremo un trailer? Mi manca Tommy Shelby”. Giusto, avete ragione, bando alle ciancie, abbiamo nuovamente da fare qualche piccolo calcolo per questo.
Per quanto riguarda la quinta stagione, il trailer ufficiale è uscito poco meno di un mese prima dell’uscita dello show e per la quarta stagione circa un mese e mezzo prima. Quindi, se stiamo ipotizzando sul fatto che la sesta stagione potrebbe uscire entro la fine del 2021 o all’inizio del 2022, potremmo avere una piccola chicca di teaser trailer invernale.

Quale sarà la trama della sesta stagione?

Il finale della quinta stagione di Peaky Blinders (*allarme spoiler*) si è concluso con un enorme cliffhanger. Gli spettatori hanno visto Tommy puntarsi una pistola alla testa mentre, in uno stato decisamente confusionale, fissava sua moglie morta, Grace. Per tutta la stagione, fino a questo momento, Tommy incontra varie apparizioni di Grace e soffre di insonnia acuta, che rimane ancora irrisolta.

Sappiamo anche che Tommy è ora il vice leader dell’Unione Britannica dei Fascisti, ha tentato di assassinare Oswald Mosley, alias Sam Claflin, ma ha fallito. Intanto Michael Gray ha intenzione di prendere il controllo dei Peaky Blinders e portarli in America. Solo con questi tre punti della trama, gli spettatori hanno molte domande senza risposta che si spera saranno risolte nella sesta stagione.

Quindi, cosa succederà adesso alla Shelby Company? “Riprenderà direttamente da dove si è interrotta, quindi la prima immagine che vedrete sarà di nuovo in quel campo, Tommy, con una pistola alla testa”, ha detto Anthony Byrne, direttore della serie. “Andremo avanti da lì. Risolviamo quel momento incredibile…”.

Sappiamo anche che il titolo del primo episodio è ‘Black Day’, dato che Anthony ha condiviso la prima pagina dello script su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anthony Byrne (@antobyrne75)

Durante un’intervista con Deadline, il creatore Steven Knight ha detto che voleva che la stagione finisse con l’inizio della seconda guerra mondiale, rappresentando le persone tra le due guerre, come la prima stagione ha ripreso dopo la prima guerra mondiale.

Chi c’è nel cast di Peaky Blinders 6?

Peaky Blinders stagione 6 vedrà il ritorno di alcuni volti familiari come ovviamente Cillian Murphy nei panni di Thomas Shelby, Paul Anderson come Arthur Shelby, Sam Claflin come Oswald Mosley, Anya Taylor-Joy come Gina Gray, Finn Cole come Michael Gray, Sophie RundleAda Thorne, Natasha O’KeeffeLizzie Shelby, Harry KirtonFinn Shelby, Packy Lee è Johnny Dogs, Daryl McCormack è Isaiah e Emmett J Scanlan è Billy Grade.

Purtroppo, Helen McCrory, alias la famigerata Polly Gray, è deceduta nell’aprile 2021. Il team di Peaky Blinders le ha scritto un bellissimo tributo su Instagram: “La performance di Helen come Polly Gray è stata di ispirazione, gioiosa, trasgressiva, esilarante e incredibilmente commovente. Come persona, era fuori scala, carismatica e profondamente premurosa. Ci sentiamo così privilegiati ad aver lavorato con lei negli ultimi dieci anni”.

Non è chiaro se la Helen avesse girato qualche scena prima della sua scomparsa e questo non è stato affrontato dalla BBC o dalla troupe di Peaky Blinders. Ci saranno, naturalmente, alcuni nuovi membri del cast che si uniranno ai ranghi tra cui, Stephen Graham (Line of Duty), James Frecheville (Animal Kingdom), Amber Anderson (Black Mirror) e Conrad Khan (Black Mirror). Non è ancora stato stabilito se vedremo il ritorno di Alfie Solomons interpretato da Tom Hardy, che ha fatto uno scioccante ritorno nel finale della quinta stagione dopo essere stato dato per morto.

Cosa ci sarà dopo la sesta stagione di Peaky Blinders?

In un’intervista esclusiva con Deadline, il creatore Steven Knight ha rivelato che c’è sicuramente di più in arrivo: “Il Covid ha cambiato i nostri piani. Ma posso dire che il mio piano fin dall’inizio era di finire Peaky con un film. Questo è ciò che accadrà”.

Voci precedenti parlavano di una stagione 7, ma con la pandemia che ha fatto saltare il programma di produzione, sembra che i pensieri siano cambiati, durante un’intervista Steven ha anche rivelato che c’è un’idea che ha avuto per Tommy e che non è mai riuscito a mettere nello show. “Ho scritto un paio di scene che non abbiamo mai girato in cui Tommy prova ad andare da uno psichiatra”, spiega, “penso siano interessanti. Potrei riprenderle”.

Se queste scene ci saranno probabilmente le vedremo nel film, quindi l’attesa sarà ancora lunga, ci basta già quella che stiamo subendo per la sesta stagione che, però, sembra sempre più vicina. Se volete sapere tutto di Peaky Blinders 6 ricordatevi di salvare questo articolo e di attivare le notifiche per rimanere sempre aggiornati.

- Advertisement -

Non perderti anche