Le 15 migliori serie Tv Teen su Netflix in questo momento

Articoli Consigliati

- Advertisement -

C’è una cosa che Netflix sa fare davvero bene: le sue serie Tv Teen, ovvero adolescenti, ma che piacciono tanto anche ad un pubblico più maturo. Dalla formula ragazzo incontra ragazza, all’imbarazzo totale, al crepacuore e al magico tocco di mistero, queste serie originali per adolescenti sono diventate il nostro più grande guilty pleasure e una svolta di successo per il servizio di streaming. In tutti i sensi, siamo fanatici di Stranger Things non appena spunta una nuova stagione e non possiamo smettere di impazzire quando show come The Society non ottengono un meritato rinnovo.

Per questo motivo, abbiamo ristretto le migliori serie Tv Teen su Netflix a un numero esiguo ma di notevole importanza, perfette se stai cercando di tornare tra i corridoi delle scuole superiori, ti mancano le scappatelle e i drammi esistenziali che solo a quell’età puoi avere. Alla fine di tutte queste abbuffate, vi accorgerete che il new deal è guardare questi personaggi che vivono giovani, selvaggi e liberi.

Chiamatemi Anna

Chiamatemi Anna

- Advertisement -

Mettetevi il cuore in pace perché non smetteremo mai di consigliarvela, basato sul classico romanzo canadese Anna dai capelli rossi “Anne of Green Gables”, Chiamatemi Anna è incentrato sulla tredicenne orfana Anne (brillantemente interpretata da Amybeth McNulty) che si trasferisce in una nuova casa adottiva. Tuttavia, quando arriva, la famiglia non è molto entusiasta dato che si aspettavano un ragazzo. Ma il carisma e la presenza estremamente loquace di Anna li affascinerà e alla fine scioglierà i loro cuori e i nostri. Se state cercando un dramma d’epoca che sia leggero e ottimista, Chiamatemi Anna è sicuramente la serie perfetta per voi. Nonostante lo show sia terminato nel 2019, la sua base di fan è ancora attiva sui social media e chiede una continuazione perché è semplicemente meraviglioso. Se volete saperne di più trovate sia la recensione che gli articoli collegati a questi link.

Atypical

Atypical Sam

Un’altra scelta commovente! Atypical è incentrato su Sam Gardner (Keir Gilchrist), un diciottenne nello spettro dell’autismo. Quando decide che è pronto a trovare la sua anima gemella, Sam inizia ad avventurarsi nel mondo degli appuntamenti e nelle sue molte complessità. Nel frattempo, i suoi genitori e sua sorella cercano, non solo di essere il sistema di supporto di cui Sam ha bisogno, ma affrontano anche le loro situazioni per niente facili. Atypical fa davvero luce sullo spettro dell’autismo, specialmente durante il periodo dell’adolescenza e abbatte con successo i pregiudizi mettendoci davanti alla domanda: che cosa significa davvero “normale”? L’ultima stagione è arrivata su Netflix nel 2021 e ha portato la chiusura della serie senza deludere. Trovate la recensione completa a questo link.

Cobra Kai

Cobra Kai 4

Questo spin-off di Karate Kid è perfetto per riunire tutta la famiglia sul divano e godersi uno spettacolo leggero e piacevole! Trentaquattro anni dopo il torneo di karate All-Valley avvenuto nel primo film del franchise, Johnny Lawrence (William Zabka) decide di riaprire il dojo Cobra Kai e insegnare ai giovani come difendersi dai bulli a scuola. Nel frattempo, il suo rivale Daniel LaRusso (Ralph Macchio) ritorna alle sue origini del karate e allena il figlio di Johnny, Robby (Tanner Buchanan) e sua figlia Samantha (Mary Mouser). Anche se la maggior parte dei personaggi sono adolescenti e hanno trame avvincenti, anche quelli adulti hanno vari momenti per brillare e mostrare che hanno ancora un sacco di mosse di arti marziali da mostrarci. È meglio che vi mettiate in pari con la serie tv, dato che la quarta stagione è proprio dietro l’angolo. Se volete sapere tutto quello che sappiamo sulla questa stagione trovate l’articolo a questo link.

Control Z

Control Z

Fan di Gossip Girl, questa potrebbe essere una serie davvero interessante per voi! In questo originale messicano di Netflix, un hacker invade una sessione di orientamento e svela il segreto ben custodito di uno studente, causando un’angoscia immediata. Subito dopo, un account di social media viene costruito e continua a svelare i segreti di altri studenti. Mentre tutti cercano di capire l’identità dell’hacker, Sofia Herrera (Ana Valeria Becerril) decide di prendere in mano la situazione e indagare sui suoi compagni prima di diventare la prossima vittima. Questo show è facile guardare una puntata dietro l’altra e la seconda stagione è appena arrivata su Netflix, quindi questo potrebbe essere il momento giusto per dargli una possibilità. Oltre alla trama simile a quella di Gossip Girl, una delle attrici (Zión Moreno) è anche protagonista del reboot di Max della HBO. Ecco tutto quello che sappiamo sul reboot di Gossip Girl.

Derry Girls

Derry Girls

Derry Girls è la sitcom irlandese di cui non sapevamo di aver bisogno! Erin (Saoirse-Monica Jackson), Orla (Louisa Harland), Claire (Nicola Coughlan), Michelle (Jamie-Lee O’Donnell) e James (Dylan Llewellyn), cugino di Michelle dall’Inghilterra, frequentano una scuola cattolica per sole ragazze e attraversano insieme i vortici dell’adolescenza. Lo show è ambientato negli anni ’90, durante un periodo di conflitto politico, quindi il sollievo comico che emana cattura davvero gli spettatori e nasconde molteplici momenti pazzeschi. Con la sua dinamica piena di umorismo e la breve durata degli episodi, Derry Girls vi farà divertire fin da subito e porterà in superficie i vostri ricordi nostalgici di adolescenti impacciati.

Elite

Elite ha avuto un tale successo che è diventato uno degli originali Netflix più popolari in tutto il mondo. La combinazione di omicidi misteriosi, dispute di classe sociale e il tipico spirito libero adolescenziale rendono questo show davvero accessibile ad un vasto pubblico. In Elite, tre studenti non privilegiati ricevono una borsa di studio per studiare in una delle scuole superiori più prestigiose della Spagna, Las Encinas. Appena arrivati, notano che il loro passaggio in un ambiente elegante, pieno di compagni di classe con uno stile di vita da ricchi, renderà molto difficile l’inserimento. Tuttavia, quando uno dei loro compagni viene assassinato, tutti si uniscono per scoprire la verità dietro l’assassino. Attualmente ci sono quattro stagioni su Netflix, trovate la recensione completa a questo link. Se invece volete sapere tutto quello che sappiamo sulla quinta stagione, trovate le novità a questo link.

The End of the F…ing World

The End of the F***ing World

Questa potrebbe essere la serie per adolescenti più insolita che potreste mai vedere. The End of the F…ing World è una commedia dark incentrata su James (Alex Lawther), uno psicopatico diciassettenne che non sente sensi di colpa per aver ucciso degli animali. Una volta che si stufa di farlo, James decide di passare all’omicidio di esseri umani. Nel frattempo, accetta di scappare con Alyssa (Jessica Barden), una ragazza chiassosa e problematica, in modo che in cambio possa avere la possibilità di ucciderla. Quello che non si aspetta è che da qualche parte lungo la loro serie di crimini, inizia ad innamorarsi di lei e così facendo, si rende conto che la sua auto-diagnosi potrebbe essere stata un errore. Potrebbe sembrare assolutamente folle, ma questa serie è così strana che non smetterete di guardarla. Alyssa e James provengono da poli opposti, ma sono la coppia perfetta.

Grand Army

Grand Army

Dopo l’esplosione di una bomba a un solo isolato di distanza dalla Grand Army High School, gli studenti sono costretti alla chiusura. La pressione in aumento che affrontano da questo evento traumatico è ciò che dà il tono a questo gruppo di adolescenti per immergersi nell’auto-riflessione e nella crescita personale. Grand Army potrebbe essere durato una sola stagione, ma il suo modo di affrontare le questioni sociali, senza fare rumore, è ciò che lo rende un must-see. Lo show è stato in grado di trasmettere efficacemente un potente messaggio contro il razzismo sistemico, gli effetti collaterali dell’essere stati aggrediti sessualmente, affrontando il disagio economico e provando a creare un senso di appartenenza lontano dagli stereotipi che circondano il multiculturalismo.

Love 101

Love 101

Ambientato a Istanbul negli anni ’90, Eda (Alina Boz), Osman (Selahattin Paşalı), Sinan (Mert Yazıcıoğlu) e Kerem (Kubilay Aka) sono quattro studenti che non possono fare a meno di mettersi costantemente nei guai. Abituati a vivere fuori dagli schemi, questo gruppo si dispera quando scopre che la loro insegnante preferita (Burcu interpretato da Pınar Deniz) e l’unica persona che si preoccupa per loro, lascerà la scuola. Se non fosse stato per lei, sarebbero stati espulsi molto tempo fa. Insieme escogitano un piano per far innamorare Burcu di un altro insegnante e farla restare. Secondo la legge, se Burcu si sposa, può scegliere dove lavorare. Mentre si uniscono per mettere in atto il loro piano, questi studenti imparano cosa significa avere una vera amicizia, trovare l’amore e l’accettazione di se stessi. Se state cercando di aprire i vostri orizzonti e controllare alcuni contenuti internazionali dove per protagonisti ci sono adolescenti, aggiungete questo titolo alla vostra lista. Per non parlare del fatto che la stagione 2 è confermata e a breve arriverà su Netflix! Se volete leggere la recensione completa la trovate a questo articolo.

Non ho mai…

non ho mai

Non ho mai è apparentemente una delle più deliziose abbuffate da serie per chiunque ami le commedie romantiche adolescenziali e la rappresentazione della diversità sullo schermo. Ruota attorno a Devi (Maitreyi Ramakrishnan), una ragazza indiana che è determinata a diventare popolare nel suo primo anno di liceo e ad uscire con il rubacuori della scuola, Paxton Hall-Yoshida (Darren Barnet). Mentre Devi e le sue migliori amiche cercano di mettere in atto il loro piano, Devi lotta con la recente perdita di suo padre e con il suo patrimonio culturale. Questa serie ha tutto, dai triangoli amorosi ai momenti estremamente pazzeschi e vi farà sicuramente ridere.

On My Block

On My Block

Questo comedy-drama per adolescenti è tutto incentrato sulla vera celebrazione della comunità bisessuale. In On My Block, quattro migliori amici di un quartiere di South Los Angeles si impegnano a vivere l’intera esperienza del liceo, comprese le storie d’amore, le difficoltà e la messa alla prova della loro amicizia. Potrebbe sembrare una trama generica, ma l’umorismo in questa serie bilancia davvero le verità sull’essere adolescenti e le incertezze che ne conseguono. Attraverso risate e pianti, Monse (Sierra Capri), Ruby (Jason Genao), Jamal (Brett Gray) e Cesar (Diego Tinoco) vi conquisteranno con la loro stravagante ironia e l’arguzia, impossibile da non amare.

Outer Banks

serie Tv Teen su Netflix Outer Banks

Questa caccia al tesoro misteriosa non è solo intrigante, ma presenta la giusta quantità di dramma adolescenziale per renderla più piccante. In Outer Banks, John B. (Chase Stokes) decide di indagare sull’improvvisa scomparsa di suo padre insieme ai suoi compagni di crimine, gli adolescenti della classe operaia locale chiamati Pogues. Quando cercano indizi per risolvere il mistero, scoprono che la scomparsa è legata a un tesoro da 400 milioni di dollari nella Royal Merchant, una nave affondata anni prima. Mentre i Pogues cercano di trovare l’oro, notano che ci sono anche altre persone che lo cercano. Se vi piacciono le serie che mescolano misteri d’omicidio con scene d’azione non-stop, avventure di caccia al tesoro e momenti romantici, questa serie Tv Teen su Netflix è perfetta.

Sex Education

serie Tv Teen su Netflix Sex Education

In Sex Education, Ottis Milburn (Asa Butterfield) è un ragazzo timido, che rifugge da qualsiasi opportunità di parlare di sesso. Stranamente, sua madre è una terapista sessuale e non si vergogna di affrontare qualsiasi cosa relativa a questo argomento. Quando Otis dà involontariamente consigli sul sesso al bullo della scuola, decide di continuare ad aiutare altre persone ad affrontare la loro sessualità. Insieme al suo migliore amico Eric (Ncuti Gatwa) e alla problematica Maeve (Emma Mackey), cercano non solo di assistere i loro coetanei, ma di abbracciare il loro vero io nel lungo periodo. Non solo questo spettacolo è spensierato, ma è anche pieno di stile anni ’80 e colonna sonora iconica. Una vera perla tra le serie Tv Teen su Netflix, a breve uscirà la terza stagione, se volete sapere tutto quello che sappiamo trovate l’articolo completo a questo link.

The Society

serie Tv Teen su Netflix The Society

Di volta in volta si noterà che vari fan continuano a commentare i post sui social media di Netflix sostenendo il rinnovo di The Society. Questo dramma adolescenziale ha davvero catturato l’attenzione di coloro che si sono guardati la prima stagione in una sola volta e sono stati lasciati con un clamoroso cliffhanger. Questo originale Netflix si concentra su un nutrito gruppo di studenti delle scuole superiori che saltano su un autobus per andare in campeggio ma non possono proseguire a causa di una grande tempesta. Tuttavia, quando tornano alle loro case, notano immediatamente che tutti gli adulti non si trovano più da nessuna parte. Mentre cercano di prendersi cura della loro città da soli, questi adolescenti devono trovare il modo di restare uniti per sopravvivere. Un serie Tv Teen su Netflix che forse non meritava di essere cancellata…

Stranger Things

serie Tv Teen su Netflix Stranger Things

Questa era una scelta ovvia da inserire in questa lista. Stranger Things è un’altra serie incentrata sugli adolescenti che coinvolge tutta la famiglia grazie ai suoi riferimenti agli anni ’80 e alla trama assolutamente meritevole di una bella abbuffata come si deve. Quando Will Byers (Noah Schnapp) viene rapito da una forza soprannaturale, i suoi migliori amici nerd lo cercano ovunque. Esattamente nello stesso momento in cui Will scompare, una giovane ragazza di nome Undici (Millie Bobby Brown) fugge da una struttura segreta di ricerca scientifica guidata dal governo e incontra il gruppo. Con l’aiuto dei superpoteri telepatici di Undi, collaborano per scoprire la misteriosa scomparsa di Will in quello che è poi conosciuto come il Sottosopra. Stranger Things è atemporale e come serie Tv Teen su Netflix stimola veramente gli spettatori, cogliendoli di sorpresa in ogni stagione. Adesso stiamo aspettando con ansia la stagione 4 che si sta facendo attendere davvero un po’ troppo, però da quello che sappiamo sarà pazzesca. Se vuoi sapere tutto della stagione 4 di Stranger Things trovi l’articolo completo a questo link.

- Advertisement -

Non perderti anche