Black Panther: Wakanda Forever, data di uscita, trama, cast, tutto quello che sappiamo finora

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Ad agosto del 2020, l’attore Chadwick Boseman, protagonista del film Marvel Black Panther moriva prematuramente a causa di una lunga malattia. I fan dell’Universo Marvel e non solo, rimasti sconcertati dalla notizia, hanno iniziato a domandarsi quale sarebbe potuto essere il futuro del sequel del film di successo, il cui seguito era stato annunciato prima della scomparsa dell’attore. Contro ogni previsione e tra tante problematiche, compreso il sopraggiungere di una pandemia globale, le riprese sono andate avanti con successo.

Sono emersi pochi dettagli su Black Panther: Wakanda Forever, ma è chiaro che sarà molto diverso dal primo film. Dopo che Chadwick Boseman è morto all’età di 43 anni nell’agosto 2020, i registi hanno dovuto ripensare a come un sequel avrebbe funzionato senza il suo personaggio principale, T’Challa. Nel dicembre 2020, Disney ha annunciato che nessun nuovo attore avrebbe ricoperto quella parte, aggiungendo che il nuovo film si sarebbe concentrato su altri personaggi all’interno del mondo di Wakanda, il paese africano di fantasia dove T’Challa era re. La dirigente della Marvel Victoria Alonso ha anche detto che lo studio non ha intenzione di ricreare digitalmente l’immagine di Boseman. Ryan Coogler, che ha firmato per scrivere e dirigere il sequel dopo aver diretto e scritto il primo, pensa che Boseman avrebbe voluto tutti quelli coinvolti nel franchise andassero avanti senza di lui.

Lupita Nyong’o, che ha interpretato Nakia nel primo film, è d’accordo con il regista, “Sarà diverso, naturalmente, senza il nostro re in quel mondo, ma so che tutti noi siamo dedicati a reimmaginare o portare avanti la sua eredità in questo nuovo Black Panther”, ha detto il premio Oscar durante un’apparizione del 2021 a Good Morning America. “E Ryan Coogler ha delle idee davvero, davvero eccitanti che non vedo l’ora di portare in vita con il resto della famiglia”.

- Advertisement -

Poi, nel maggio del 2021, la società ha annunciando che Black Panther: Wakanda Forever non è solo in fase di produzione, ma arrivando prima di quanto previsto. Quindi ecco tutto quello che sappiamo su Black Panther: Wakanda Forever.

Black Panther: Wakanda Forever

Data di uscita

Questa parte, almeno, è confermata. La Disney ha annunciato nel maggio 2021 che il secondo film uscirà nelle sale l’8 luglio 2022. La produzione è iniziata ad Atlanta nel giugno 2021.

Di cosa parla Wakanda Forever?

Coogler ha dato il via alla produzione ad Atlanta alla fine di giugno, ma finora i dettagli ufficiali sono scarsi. Si dice che il film esplorerà il Wakanda mentre si apre al mondo dopo generazioni di prosperità nell’ombra.

Le voci che circolano da tempo dicono che il film metterà il regno di Wakanda contro gli abitanti della Città Perduta di Atlantide. In particolare, è stato ipotizzato che il film segnerà il debutto di Namor il Sub-Marine, e Tenoch Huerta sarebbe in trattative per il ruolo di Aquaman della Marvel.

Secondo una sinossi della trama riportata dal sito di gossip We Got This Covered, il film riguarderà la ricerca di Namor nel procurarsi il prezioso metallo vibranio – una risorsa disponibile solo in Wakanda. Questo potrebbe mettere le due nazioni segrete in guerra tra loro dopo anni di pace, portando al caos sia sopra che sotto l’acqua. Naturalmente sono solo speculazioni, quindi da prendere con le pinze.

Non si sa ancora come Black Panther: Wakanda Forever si legherà alle linee temporali ramificate che la Marvel ha creato attraverso Loki e i prossimi film Spider-Man: No Way Home e Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia. Black Panther si è distinto nel MCU in quanto è riuscito a raccontare una storia più contenuta e relativamente svincolata dai legami con gli altri film.

Ci ci sarà nel Cast

Il sequel di Coogler continuerà la storia del debutto di Wakanda sulla scena mondiale e gran parte del cast originale tornerà. Questo include Letitia Wright come Shuri, la sorella geniale di T’Challa, il premio Oscar Lupita Nyong’o come Nakia, guerriera e amata del protagonista e Angela Bassett come la madre di T’Challa, Ramonda.

Il film segnerà anche il ritorno del burocratico Everett Ross di Martin Freeman e dell’alleato tribale M’Baku di Winston Duke. Inoltre, è confermato il ritorno di Danai Gurira nel ruolo della guerriera Dora Milaje Okoye, un personaggio che tornerà anche in una serie Disney+ in sviluppo sull’esercito tutto al femminile del Wakanda.

Il recente vincitore dell’Oscar Daniel Kaluuya è stato evasivo riguardo a un ritorno nella serie, mentre Jordan ha schivato le domande se il suo cattivo Killmonger sarebbe tornato in flashback o nel vivido paesaggio dell’aldilà rivelato nel film.

Chi si unisce al cast di Black Panther: Wakanda Forever

Anche se il casting di Huerta è ancora solo una voce, il film ha confermato ufficialmente che Michaela Coel ha firmato per un ruolo non specificato. Il film includerà anche l’attrice Dominique Thorne di nel ruolo di Riri Williams, un personaggio che alla fine indosserà l’armatura dell’eroico Ironheart. Nei fumetti, Williams è un genio della tecnologia che costruisce la propria versione dell’armatura di Iron Man. Il suo ruolo nei futuri film Marvel – incluso il vociferato Young Avengers – rimane sotto chiave.

Black Panther: Wakanda Forever

Quando avremo il Trailer di Black Panther: Wakanda Forever

Poiché le riprese sono iniziate solo a giugno e la data è ancora parecchio lontana, la Marvel non ha ancora rilasciato alcun trailer. È certo però che non lascerà in sospeso ancora per molto la curiosità dei suoi fan.

Il film, prodotto da Marvel e distribuito dalla Disney, a breve, sarà pronto per venire alla luce superando non pochi ostacoli. È possibile che la forza di questa nuova avventura, dopo la difficile perdita di Boseman, possa ricadere sull’unione del gruppo stesso piuttosto che sul singolo attore. D’altronde se il sequel ricorrerà alla raffinatezza del primo film, risulterà sicuramente un prodotto toccante e avvincente. Si vocifera, in più, che Beyoncè possa far parte della colonna sonora aggiungendo, così, al film, un’ulteriore componente emozionale.

In attesa di ulteriori novità vi invitiamo a seguirci sul nostro sito e sulle pagine social, salvare l’articolo per tutti gli aggiornamenti e arrivare le notifiche. Se aveste mancanza dell’Universo Marvel, vi ricordiamo che al cinema attualmente è in proiezione Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli e disponibile su Disney+ con l’account Vip, e a settembre verrà distribuito Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. In cantiere ci sono tantissime novità e uscite.

- Advertisement -

Non perderti anche