La Casa di Carta 6, potrebbe esserci una sesta stagione?

135

Ecco tutto quello che sappiamo sulla possibilità di una sesta stagione di uno dei più grandi show del mondo, La Casa di Carta. Creato da Álex Pina, La Casa di Carta, o La casa de papel, racconta le due rapine preparate con cura dal Professore (Álvaro Morte) e narrate da Tokyo (Úrsula Corberó), ma potrebbe davvero esserci La Casa di Carta 6?

Il gruppo di rapinatori deve seguire il piano prestabilito mentre tengono le persone in ostaggio e trattano con le forze di polizia. Dato che la seconda rapina si conclude in La Casa di Carta parte 5, questo fa sorgere la domanda: Lo show sarà rinnovato per un’altra stagione?
Originariamente, La casa de papel era stata annunciata come una miniserie di 15 episodi andata in onda sulla rete spagnola Antena 3. Netflix ha acquisito i diritti di streaming globale alla fine del 2017 e ha rilasciato lo show come La Casa di Carta, senza una campagna di marketing dedicata.

Nonostante ciò è diventata la serie non in lingua inglese più vista sulla piattaforma di streaming all’inizio del 2018, raccogliendo la maggior parte dei suoi spettatori dall’Europa e dall’America Latina. Questo ha portato Netflix a rinnovarla ufficialmente per la parte 3, che è diventata una delle sue produzioni più viste di tutti i tempi, indipendentemente dalla lingua.
La Casa di Carta è salita rapidamente alla ribalta internazionale, in particolare grazie ai distinti costumi dei rapinatori – le maschere di Salvador Dalí e le tute rosse. Questi sarebbero poi stati visti non solo sui social media, ma anche negli stadi, sugli striscioni pubblicitari e persino sui murales. Tuttavia, ci sono state anche risposte negative allo show, con alcuni che hanno sottolineato l’influenza di La Casa di Carta come un pericoloso simbolo di ribellione e terrorismo. Indipendentemente da ciò, il crime drama è stato rinnovato per altre due stagioni, con la quinta divisa in due volumi. Ma la stagione 5 sarà davvero l’ultima?

La Casa di Carta 6 cancellata?

Poiché Netflix ha rilasciato La Casa di Carta Parte 5 Volume 2 il 3 dicembre 2021, il pubblico potrebbe chiedersi se ci sarà un’altra stagione. Purtroppo, è stato già annunciato nel luglio 2020 che la stagione 5 sarebbe stata l’ultima dello show. Questo è stato reso evidente anche nel trailer della stagione 5, volume 2, poiché le parole “La più grande rapina del mondo sta arrivando alla fine” sono state intervallate da scene intense della serie.

Lo spin-off de La Casa di Carta spiegato

Mentre La Casa di Carta finiva con la stagione 5, non sarebbe stata l’ultima entrata nell’universo di Álex Pina. Uno spin-off di Netflix, incentrato su Berlino, un rapinatore il cui vero nome è Andrés De Fonollosa, è ora in lavorazione. Prima dell’uscita della parte 5 Volume 2, Netflix ha twittato una conferma della serie intitolata Berlino, insieme al suo anno di uscita previsto per il 2023. Anche se non ci sono informazioni concrete sulla trama e sui personaggi, lo spin-off è sicuramente un prequel, dato che il personaggio di Pedro Alonso, Berlino, è già morto nella prima stagione. Forse la sua vita prima della prima rapina alla Zecca Reale di Spagna sarà esplorata, specialmente le sue relazioni personali.

Come La Casa di Carta 5 termina la storia

Gli spettatori di tutto il mondo hanno espresso la loro soddisfazione per il finale dello show. Alcuni hanno sottolineato le montagne russe emotive provate in questo finale di stagione, nel frattempo, gli altri hanno esclamato quanto sia perfetto il finale e come avrebbero voluto che i principali personaggi morti avessero visto il successo della squadra.

La Casa di Carta 6

Cosa ha detto il cast de La Casa di Carta sul finale

Nonostante il pubblico chiedesse a gran voce una continuazione con La Casa di Carta 6, la fine dello show è arrivata al momento giusto. In un’intervista con Metro, Álvaro Morte, che interpreta il Professore, si è detto d’accordo con la scelta fatta, dicendo: “La serie è arrivata alla fine quando doveva arrivare alla fine”. I limiti dei personaggi sono già stati messi alla prova nelle stagioni precedenti, quindi invece di trascinare lo show, è veramente meglio che La Casa di Carta finisca al suo apice. Ci sono state già tante critiche e incongruenze nelle stagioni precedenti che spesso abbiamo fatto finta di non vedere perché la serie ha comunque il suo fascino, portarla all’esasperazione con La Casa di Carta 6 sarebbe davvero un pericoloso passo falso.