Loki 2, abbiamo la data di inizio delle riprese per la nuova stagione

193

Tom Hiddleston e i suoi co-protagonisti del MCU torneranno a lavorare alle riprese della seconda stagione della serie Disney+ Loki il mese prossimo a Londra.

Loki 2

Tom Hiddleston e compagnia inizieranno il mese prossimo le riprese della seconda stagione di Loki dei Marvel Studios. L’anno scorso, il Marvel Cinematic Universe è arrivato su Disney+ con serie come Loki, che si è tuffata nel multiverso seguendo la storia di Avengers: Endgame la versione del Dio dell’inganno di Hiddleston dopo essere stato arrestato dalla Time Variance Authority (TVA).

Invece di essere eliminato, Loki è stato reclutato dall’agente Mobius M. Mobius (Owen Wilson) per catturare la Dea del Male, Sylvie (Sophia Di Martino). Con la sceneggiatura dello sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, Michael Waldron, la prima stagione di Loki, composta da sei episodi, ha introdotto il pubblico al concetto di varianti, linee temporali e universi alternativi.

LEGGI ANCHE-> Doctor Strange nel Multiverso della Follia: il finale spiegato (in dettaglio)

Dopo aver rivelato che i Custodi del Tempo della TVA non sono altro che androidi senza cervello, il finale della prima stagione di Loki ha portato i suoi eroi a confrontarsi con la vera mente della TVA: Colui che resta (Jonathan Majors), una variante del personaggio dei fumetti Kang il Conquistatore, alias Nathaniel Richards.

Loki 2

Sylvie e Loki si sono trovati di fronte a due opzioni: ucciderlo, liberare la Sacra Linea Temporale, scatenare infiniti demoni, o assumere il controllo del lavoro di Colui che Resta. In linea con il suo personaggio, il pugnale di Sylvie ha scatenato la follia multiversale che lo stesso capo della Marvel Kevin Feige ha dichiarato essere responsabile degli eventi di Spider-Man: No Way Home e Doctor Strange 2.

La scena post-credits di Loki mostrava un fascicolo con la scritta “Loki tornerà nella seconda stagione”. Ora è stato rivelato che la produzione inizierà il mese di giugno nel Regno Unito.

Loki 2

Il sito productionlist.com della Film & Television Industry Alliance ha recentemente aggiornato la pagina di produzione della seconda stagione di Loki per includere una data di inizio. L’inizio delle riprese della seconda stagione è previsto per lunedì 6 giugno presso i Pinewood Studios di Londra, in Inghilterra, in linea con le precedenti dichiarazioni di Hiddleston e Wilson, che avevano anticipato una data di inizio estiva.

Non si sa quanto durerà la produzione, ma la prima stagione di Loki è stata girata per quattro mesi nell’autunno del 2020. Detto questo, la seconda stagione potrebbe concludersi a settembre.

Loki 2

Herron non tornerà per la seconda stagione di Loki, la regia sarà affidata a Justin Benson e Aaron Moorhead di Moon Knight, mentre Eric Martin sostituirà Waldron come sceneggiatore. Waldron, la mente multiversale del MCU, ha parlato di progetti come Doctor Strange 2 per comunicare la seconda stagione di Loki, che coprirà un nuovo terreno emotivo.

LEGGI ANCHE-> Se vi manca Loki (o Tom Hiddleston) ecco i film e le serie da non perdere

I dettagli della trama sono stati ovviamente tenuti nascosti, tuttavia, Wilson, Hiddleston, Di Martino, il cacciatore B-15 di Wunmi Mosaku e Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw dovrebbero tornare.

Il finale della prima stagione di Loki si è concluso con il Dio dell’inganno che fissava una statua di Kang in una TVA in cui Mobius e B-15 non avevano alcun ricordo di lui.
Molti hanno teorizzato che i personaggi di Loki sarebbero apparsi in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, visto il titolo e il coinvolgimento di Waldron.

Purtroppo, l’uscita del film non ha rivelato nulla sul futuro di Loki, Sylvie, Mobius e Renslayer, ognuno di loro potrebbe fare la sua comparsa in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, che dovrebbe avere Kang come villain. È improbabile che la seconda stagione di Loki arrivi su Disney+ prima che il film arrivi nelle sale americane il 17 febbraio 2023, ma la seconda stagione di Loki potrebbe arrivare nella primavera del 2023 e affrontare le conseguenze di Ant-Man 3.

In ogni caso, i fan saranno sicuramente felici di sapere che la produzione sta andando avanti come previsto.