Stranger Things 5, la data di uscita, ne parlano i fratelli Duffer

1826

I fratelli Duffer, creatori di Stranger Things, hanno fatto sapere quando i fan potranno aspettarsi di vedere la quinta stagione, rivelando che si stanno concentrando sulla qualità piuttosto che sulla velocità.

Stranger Things 5

Matt e Ross Duffer ci fanno sapere quando i fan potranno aspettarsi l’arrivo della quinta stagione di Stranger Things su Netflix. Da un inizio relativamente umile nel 2016, Stranger Things è diventato uno dei più grandi show del pianeta, raccontando la storia di un gruppo di giovani di Hawkins, Indiana, che combattono contro mostri malvagi provenienti da un’altra dimensione conosciuta come il Sottosopra.

La quarta stagione, che ha da poco superato 1,5 miliardi di minuti di visione su Netflix, è la più grande in assoluto e introduce un nuovo cattivo sotto forma di Vecna di Jamie Campbell Bower.

Dopo che i primi 7 episodi della quarta stagione di Stranger Things sono stati rilasciati alla fine di maggio, i due episodi finali sono arrivati su Netflix la scorsa settimana, chiudendo la stagione con una sorta di cliffhanger. I fratelli Duffer hanno già confermato che l’imminente quinta stagione, per la quale si prevede la convocazione di una writers’ room in agosto, sarà l’ultima dello show.

Stranger Things 5 dovrebbe riportare tutti i membri principali del cast, tra cui Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, David Harbour, Caleb McLaughlin, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Winona Ryder, Charlie Heaton, Natalia Dyer e Joe Keery.

In una nuova intervista rilasciata i fratelli Duffer rivelano di non aver ancora definito una tempistica precisa per quanto riguarda la data di uscita della quinta stagione. Spiegano che, prima di annunciare ufficialmente una data, si tratta di assicurarsi di avere abbastanza tempo per tutti gli aspetti della produzione, però hanno dato un arco di tempo in cui arriverà.

I fratelli Duffer chiariscono che, nonostante il desiderio di dare ai fan la quinta stagione il prima possibile, più si accorciano i tempi, “più le cose vengono compromesse”.

Stranger Things 5

Gli stessi dichiarano, “Dipende dalla persona a cui chiedi. È quello che stiamo ancora capendo. Se chiedete al nostro AD e al nostro line producer, vogliono più tempo per la produzione. Il nostro supervisore alla post-produzione vuole più tempo per la post-produzione. Quindi ci sarà una grande discussione. Quanto tempo avranno tutti? Il punto è che più si accorcia la produzione, più si accorcia la post-produzione, più le cose vengono compromesse”.

Poi proseguono, “Si tratta solo di trovare un equilibrio: ‘Ok, quanto siamo disposti a scendere a compromessi per far uscire la serie prima? È più importante dare a tutti il tempo di cui hanno bisogno per fare le cose per bene, senza essere indulgenti?”. Sono sicuro che capiremo qual è il limite, ma il mio pensiero è che non sono mai stato super preoccupato”.

Infine aggiungono, “A causa dell’emergenza COVID, c’è stata una pausa di due anni e mezzo tra il tre e il quattro, e poi si è trasformata in un intervallo di tre anni. Non sono mai stato preoccupato come altri, solo perché siamo ragazzi degli anni ’90 e sono cresciuto aspettando almeno un paio di anni per i sequel dei film. Se non di più. Vogliamo che sia il più veloce possibile, ma anche il più buono possibile. Io e Ross privilegeremo sempre la qualità. In fin dei conti, credo sia meglio che sia buono piuttosto che esca in fretta”.

Anche se Duffer chiarisce che c’è ancora molto lavoro di programmazione da fare prima di poter annunciare una data di uscita ufficiale per la quinta stagione di Stranger Things, è chiaro che sono impegnati a fornire un’ultima stagione che non scenda a compromessi sulla qualità.

Come spiega, più tutti coloro che sono coinvolti nella produzione devono affannarsi per portare a termine le cose, più c’è spazio per errori, sviste e semplicemente non c’è abbastanza tempo per la messa a punto generale.

Stranger Things 5

Sebbene Duffer spieghi di non essersi mai preoccupato della tempistica che avevano per la quarta stagione, un recente rapporto afferma che le riprese VFX erano ancora in fase di finalizzazione ore prima della pubblicazione degli episodi finali, dimostrando quanto sia importante ogni momento.

Poiché la quarta stagione si è conclusa con un grosso cliffhanger, i fan sono indubbiamente ansiosi di mettere le mani sulla prossima e ultima puntata. Nonostante questo, però, i fratelli Duffer sono chiaramente intenzionati ad assicurarsi di avere abbastanza tempo per realizzare il finale giusto di Stranger Things.

Con una writers’ room che si riunirà il mese prossimo e Harbour che ha dichiarato di sperare di iniziare le riprese l’anno prossimo, sembra probabile che la quinta stagione di Stranger Things arriverà su Netflix alla fine del 2024, o potenzialmente anche inizio del 2025.