Home Moda Le scarpe? Un peccato di gola… Shoe Bakery

Le scarpe? Un peccato di gola… Shoe Bakery

CONDIVIDI SU

Shoe-Bakery_03

“Shoes are a girl’s best friend”, se fosse per me cambierei così la famosa canzone di Marilyn, le scarpe sono proprio un oggetto che molto spesso noi donne veneriamo e collezioniamo, non sono dei semplici “utensili per coprire i piedi”, nella storia della moda, infatti, le scarpe femminili sono diventate sempre più dei veri gioielli scultura, capolavori della manifattura e a volte esperimenti scientifici, con delle pendenze che sfidano Newton e la sua gravità.

Il designer americano Chris Campbell ha ascoltato tutti i desideri più reconditi di noi donne unendoli alla sua passione sfrenata per i dolci e ha creato il marchio di scarpe Shoe Bakery, che racchiude al suo interno un cuore al cioccolato e un tacco 12 da urlo. Queste magnifiche scarpe sembrano proprio dei dolci fatti a regola d’arte, bordi di panna montata, tacchi di cono gelato, glassa colorata come gli amatissimi doughnuts, ornamenti di panpepato, decorazzioni acuratissime e con tanto di ciliegina finale.
Vi consiglio di fare un giro sul sito Shoe Bakery per godere della vista di tutti questi articoli meravigliosi rigorosamente fatti a mano, non stupitevi se molti sono sold out nonostante i prezzi non proprio vantaggiosi, si aggirano dai 200 ai 400 dollari, ma d’altro canto stiamo parlando d’arte e si sa, noi mecenate di scarpe sappiamo cosa vuol dire fare un buon investimento artistico.

Shoe-Bakery_06

Il team che lavora dietro a questa fabbrica di Willy Wonka delle scarpe offre anche la possibilità a noi maniache, di inviare delle idea per rendere le scarpe davvero uniche, magari per qualche evento speciale, o perché no, per il vostro matrimonio, dove gli occhi saranno tutti puntati verso di voi e di conseguenza nessuno potrà fare a meno di notare le vostre strepitose scarpe!

www.shoebakery.com

Facebook

Instagram

Shoe-Bakery_15

Shoe-Bakery_14

shoe_bakery_l_online_store_che_unisce_fashion_e_cake_design_7 Shoe-Bakery_01 Shoe-Bakery_02 Shoe-Bakery_04 Shoe-Bakery_05 Shoe-Bakery_07 Shoe-Bakery_08  Shoe-Bakery_10Shoe-Bakery_09 Shoe-Bakery_11 Shoe-Bakery_12 shoe-bakery-7 Shoe-Bakery-Pink-Cake-Wedges The-Shoe-Bakery-C.-Campbell-Feeldesain02

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…