What If… episodio 7, grande festa per Thor e Loki con un cliffhanger pazzesco

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Nell’episodio 7 di What If…, “E se… Thor fosse stato figlio unico?”, scopriamo cosa sarebbe successo se Odino avesse deciso di restituire il piccolo Loki alla sua famiglia di Giganti del Gelo invece di tenerlo e Thor fosse cresciuto credendo di essere figlio unico. È sempre importante ricordare che comunque non è figlio unico, c’è sempre Hela.

Questo episodio ci si presenta divertente e leggero, inoltre termina con un fantastico cliffhanger che sembra impostare il finale di questa serie animata e ci dà molto di cui parlare. Sono sicura che prima della fine troveranno il modo di uccidere ancora Tony Stark.

Sicuramente per apprezzare al meglio questo episodio è abbastanza necessario aver visto almeno il primo film di Thor e a seguire Thor: Ragnarok. Ci sono anche un sacco di riferimenti al primo capitolo della trilogia di Guardiani della Galassia, a Captain Marvel e Avengers: Age of Ultron.

- Advertisement -

Come sempre consiglio di vedere What If… in lingua originale, soprattutto se siete affezionati agli attori che interpretano i personaggi, perché è sempre una bella sorpresa, però se siete affezionati alle voci dei doppiatori, allora troverete lo stesso fascino dei film. Come sempre troviamo Uatu l’Osservatore di Jeffrey Wright. Chris Hemsworth torna per Thor, Tom Hiddleston è Loki, Natalie Portman è Jane Foster, Kat Dennings è Darcy Lewis, Samuel L. Jackson è Nick Fury, Jeff Goldblum è il Gran Maestro, Cobie Smulders è Maria Hill, Clark Gregg è l’agente Phil Coulson, Frank Grillo è Brock Rumlow/Crossbones, Taika Waititi è Korg, Karen Gillan è Nebula, Jaimie Alexander è Lady Sif e Rachel House è Topaz.

Cosa c’è di diverso?

Jane Foster e Darcy Lewis sono accampate nel deserto per monitorare un’astronomia piuttosto familiare che si rivela essere Thor e la sua banda che arrivano a Las Vegas con l’intenzione di fare festa. L’Osservatore a questo unto interviene nella storia per darci qualche informazione in più, in questo universo Odino ha scelto di non crescere Loki come suo figlio dopo averlo trovato sul campo di battaglia e lo ha portato indietro ai Giganti di Ghiaccio.

Crescendo senza un rapporto di sfida – che lo porta alla sua maturazione – Thor si è evoluto in un principe della festa che coglie l’opportunità di mettere in atto il suo comportamento da cattivo ragazzo quando suo padre scivola nel sonno di Odino e sua madre Frigga si prende una piccola vacanza.

Quello che decide di fare è invitare tutti i Nove Regni alla più grande festa mai vista sulla Terra, questo si trasforma in una sorprendente serie di eventi da affrontare per Jane e Darcy, si aspettavano un’invasione aliena molto più malevola, invece si ritrovano in una festa pazzesca. Nonostante la sua mancanza di saggezza, Jane è ancora attratta da Thor e viene tirata nella sua orbita. Nel frattempo, Darcy sposa Howard il Papero. In pratica la situazione degenera rapidamente.

Dopo aver festeggiato tutta la notte con un gruppo di personaggi tra i preferiti del MCU, tra cui Nebula, Rocket Raccoon e altri… Jane riceve una visita dallo SHIELD, che sta cercando un modo per sbarazzarsi di Thor e ripulire il casino che lui e i suoi festaioli amici stanno facendo sulla Terra.

Maria Hill decide di chiamare Capitan Marvel per portare a termine il lavoro, lei arriva e lo prende a calci, ma spiega che usare tutto il suo potere per liberarsi di lui potrebbe causare danni catastrofici al pianeta, così pensano che il modo migliore per non fare troppi danni sia attirare Thor in una zona remota dove il suo annientamento non sarà un problema.

Jane pensa che il piano di SHEILD sia eccessivo e ne inventa un altro andando a riferire a Frigga che Thor è andato fuori di testa dando una festa sulla Terra. Frigga parte alla volta del nostro pianeta per tirare una bella ramanzina al figlio, ma lui riesce a sistemare tutto e la convince che non sta assolutamente festeggiando, anzi in realtà la sua è una vacanza studio sui Nove Regni per uno “scambio culturale”. Gli sforzi per ripulire il casino prima che Frigga arrivi sulla Terra sono altalenanti, tanto che la madre stava per capire il tranello, se non fosse che la stessa Capitan Marvel gli regge il gioco. Mentre l’episodio sembra concludersi, la relazione di Thor e Jane si sviluppa ulteriormente, con la coppia che si organizza per un vero appuntamento.

Come va a finire?

Sembrava quasi che ci fosse un vero lieto fine in questa storia, nemmeno l’Osservatore aveva previsto questo cliffhanger!
Mentre una musica romantica si diffonde intorno a Jane e Thor, un portale si apre ed esce Infinity Ultron. È nel corpo che ha creato durante Avengers: Age of Ultron che gli Avengers hanno preso e usato per portare in vita Visione nella Sacra Timeline, inoltre ha tutte e sei le Gemme dell’Infinito. Ma la domanda è: sarà la voce di James Spader a uscire dalla bocca di Ultron quando lo vedremo la prossima volta, o quella di Paul Bettany? Questo è davvero interessante, l’episodio ci lascia con moltissime domande, sembra essere stato solo l’aperitivo per qualcosa di molto più grande.

what if

Momenti salienti di What If 7

In un episodio pieno pieno di momenti divertenti è difficile sceglierne solo alcuni, sicuramente sia Chris Hemsworth che Tom Hiddleston sembrano essersi divertiti molto a dare vita a queste versioni di Thor e Loki e le loro battute sono davvero un regalo per i fan. È stato un piacere vedere la coppia interagire senza che tanti anni di rivalità e risentimento si fossero accumulati tra loro. Si scopre che sarebbero stati migliori amici – qualcosa che forse entrambi sospettavano nella Sacra Timeline, ma che non hanno mai potuto raggiungere, data la pregressa storia familiare difficile. Kat Dennings che interpreta Darcy fa davvero un’ottima performance, non avrei mai pensato di vedere Darcy e Howard il Papero sposarsi, è stato forse uno dei momenti più alti, a volte il MCU ci regala momenti di cui non sapevamo di aver bisogno.

La sequenza di combattimento tra Carol e Thor è stata messa insieme in modo spettacolare, è stato interessante capire quanto fossero alla pari per tutto il tempo, anche se Carol si è trattenuta un po’. Mi chiedevo se avremmo mai potuto vedere Carol brandire Mjolnir, ma questo episodio ha risposto in modo abbastanza definitivo a questa domanda, ovvero no?

Anche il cliffhanger Infinity Ultron dell’episodio 7 è stato superbo, la Marvel l’ha raccontato in vari materiali, ma la resa dei conti finale di What If…, che apparentemente riunirà tutti questi universi per un’enorme battaglia che include Captain Carter, dovrebbe essere un epilogo davvero strabiliante.

Siamo sempre più curiosi di vedere i prossimi episodi, nel frattempo, se volete rivedere tutti gli episodi precedenti si trovano su Disney Plus. Se invece volete rimanere aggiornati sul mondo Marvel attivate le notifiche.

- Advertisement -

Non perderti anche