Non sono io tutto cover libro

Nel romanzo “Non sono io tutto” di Alfredo Annicchiarico si racconta una storia amara e profonda, che si regge tutta sulle spalle del suo intenso protagonista, Zeno Pavani, un uomo cinico, sarcastico e a tratti rabbioso, che riesce a emozionare con le sue parole – «C’è bisogno di protezione, anche per il dolore del mondo. Si nasce soffrendo, si cresce addomesticando le proprie pene, si muore riscoprendo il dolore che non sarà più del mondo, ma solo e soltanto di ogni individuo. È la legge naturale del distacco, in fondo. Siamo tutti immersi nella dinamica irrisolta del divenire e non ce la facciamo ad ammetterlo. Come se fossimo impegnati in una prova d’orchestra nella quale con lo strumento musicale che si è scelto ci si esercita ognuno sul proprio accordo, chiuso nella bolla egoistica del pentagramma personale».

Zeno è un reporter freelance cinquantenne che a volte appare estremamente a suo agio nella sua esistenza, mentre in altre occasioni sembra tormentato dalla ricerca di un senso della vita che immancabilmente gli sfugge; è un uomo libero, che si interroga su tutto e per tutto ha una teoria. L’autore lo presenta dandogli l’onore di raccontare in prima persona la sua storia, che è tanto complessa quanto piena di enigmi; ne risulta un personaggio ironico e sboccato, che sembra abbia studiato bene la razza umana e ne abbia tratto definizioni non proprio consolanti. È lui stesso che ci invita a seguirlo nella sua affascinante avventura – «quello che sto per raccontarvi avrà molto a che fare con peccatori, penitenti e pentimenti» – ed è sempre lui a offrirci, alla fine, una lucida e amara auto confessione.

A Zeno viene dato un incarico molto personale e importante, che cambierà la sua prospettiva di vita e che farà crollare molte delle sue certezze: deve scrivere un articolo sull’imminente beatificazione del suo fratellastro Leonardo, morto qualche anno prima. Il processo di beatificazione era partito dalla richiesta fatta da un gruppo di fedeli al vescovo di riferimento sulla base di un miracolo compiuto da Leonardo, a cui veniva attribuita la guarigione inspiegabile di una ragazzina di tredici anni che sembrava non avere speranze di riprendersi. Risalendo alle fonti, compiendo scavi nella vita del fratellastro e portando alla luce verità scomode, Zeno si rende conto di non aver mai conosciuto davvero Leonardo. Alfredo Annicchiarico in “Non sono io tutto” ci racconta quindi una storia di rivelazioni sconvolgenti, in cui trova posto la struggente bellezza dell’imperfezione.

Contatti
https://www.facebook.com/alfredo.annicchiarico.52
https://www.lesflaneursedizioni.it/
https://it-it.facebook.com/lesflaneursedizioni/
https://www.lesflaneursedizioni.it/product/non-sono-io-tutto/

Titolo: Non sono io tutto
Autore: Alfredo Annicchiarico
Genere: Narrativa
Casa Editrice: Les Flâneurs Edizioni
Collana: Bohémien
Pagine: 272
Prezzo Cartaceo: € 16,00
Codice ISBN: 9788831314817